la finale di Destinazione Neapolis, il contest che da l’opportunità ai giovani musicisti di suonare al Neapolis festival 2011.

Ecco i finalisti di Destinazione Neapolis 2011; chi parteciperà al festival?
Quali band emergenti divideranno il palco con Skunk Anansie, Mogwai, Battles e Underworld?
www.neapolis.it/blogneapolis/destinazione-neapolis/

Dopo tre splendide serate, dove ben nove bands, selezionate tra oltre duecento iscritti, si sono “scontrate” in live infuocati, la giuria composta da Vincenzo Argenziano (Zer081), Luigi Ferraro (Campaniarock.it), Alfredo Capuano (NewMediamgazine), Kei Alfano (Napolistreetstyle) e Daniele Lama (Freakout) è lieta di annunciare i tre finalisti che il 28 maggio si esibiranno per l’ultima serata della stagione 2010/11 della sala:tre del DuelBeat di Napoli.
Il contest ha come obiettivo quello di selezionare due band da includere nel programma della prossima edizione del Neapolis Festival 2011.
A salire sul glorioso palco della salatre saranno: The Shak&Spears, NewyorkNewyork, Low Fi e Nouer.
Il regolamento prevedeva tre “finalisti”, ma – a causa di un “ex equo” – i gruppi a contendersi un posto nel programma del festival saranno quattro! La serata sarà quindi ancora più ricca del previsto e la “sfida” ancor più avvincente!
Anche quest’ultimo live di Destinazione Neapolis è a ingresso gratuito con inizio alle ore 22.30.
Dopo aver consegnato a ben sei vincitori un biglietto omaggio per il Neapolis anche per l’ultima serata saranno sorteggiati, tra il pubblico, due biglietti!

i dettagli dell’appuntamento:
SABATO 28 maggio
selezioni live di
DESTINAZIONE NEAPOLIS 2011
ingresso libero – apertura porte ore 22.00

In ogni serata saranno sorteggiati due biglietti omaggio per il Neapolis Festival!
ATTENZIONE: I tesserati della sala:tre, durante le serate di selezione di Destinazione Neapolis (tutti i sabato di Maggio a partire dal 7), potranno acquistare
biglietti ed abbonamenti del Neapolis Festival senza pagare diritti di prevendita.
ovvero: biglietto per il singolo giorno: 30 euro anzicché 34,5 euro – abbonamento: 50 euro anziché 57,5 euro
per questa quarta serata suoneranno dal vivo:
Low-Fi
NewyorkNewyork
The Shak&Speares
Nouer

Per informazioni sul contest: destinazione@neapolis.ithttp://www.neapolis.it

Queste le mini bio dei gruppi finalisti:
The SHAK&SPEREARS
www.facebook.com/home.php#!/theshakandspeares
(Per ora) non c’è storia. C’è la famiglia Marlowe a spasso con una carovana, la carovana di un circo. Non ha destinazione ma sa a chi è diretta, sa che questo viaggio nasce per smuovere. Il circo della famiglia Marlowe è partito dal villaggio naif degli El-Ghor, attraversando i binari delle stazioni elettroniche Muhe in una condizione danzante che ha spinto ancora altrove… si lascia tutto alle spalle, con un sorriso sulle cui rughe si leva la follia che smuove.
NEWYORK NEWYORK
www.myspace.com/newyorknewyorkofficial
L’ultima novità della scena partenopea, i NewyorkNewyork sono stati la sorpresa della sesta edizione del Kaleidoscope. La loro performance ha lasciato tutti a bocca aperta e ha aperto loro la strada per una lunga serie di live. Sono giovanissimi, e la loro proposta musicale è un originale collage sonoro che mescola suoni per bambini, suoni da rave, musica concreta, psichedelica, con spirito no-sense e passione per l’improvvisazione. Provare per credere.
LOW-FI
www.myspace.com/lowfiband
I Low-fi si formano musicalmente agli inizi degli anni 90, assorbendo così le influenze di tutta la scena rock di quegli anni (dEUS, Sonic Youth, Motorpsycho, Soulwax, Nin, ecc). Il 2010 è un anno fortunato per la band, che pubblica il primo EP su Octopus records e gira in lungo e in largo sia l’Italia che l’Eruopa (Germania, Rep.Ceca, Polonia, Danimarca, Ungheria..), nell’ottobre 2010 entra a far parte della band Fabio (ex Narcolexia) ai synth. ll primo album della band è previsto per ottobre 2011
NOUER
www.myspace.com/nouer
I Nouer nascono a Napoli nel 2006. Grazie ad un coevo di influenze musicali più varie hanno acquisito una maturità musicale completa e complessa; e se il Nouer, che in francese significa “annodare”, vuole celebrare la bellezza dei mix e delle innovazioni, questa giovane band partenopea coltiva un collegamento nodale tra noise, dark, grunge, indie ed elettronica, ha molto da esprimere nel panorama musicale ed artistico odierno. Pubblicano l’Ep “Love Revolution”, edito dalla Copyleft Label Subcava Sonora (distribuzione con licenze Creative Commons 2.5 by-nd-nc) e partecipano alle due compilation di Get Up Kids! E Radiolina: nella prima, un cd tributo alla storica band Fugazi, i Nouer hanno partecipato tramite il riarrangiamento di “Life And Limb”; nella seconda, una panoramica musicale sul primo decennio degli anni 2000 a Napoli intitolata “Piano Sequenza”, hanno partecipato con il loro brano inedito “La Canzone del Rimpianto”.

partners:
Freakout – http://www.freakout-online.com
Rockalvi – http://www.camillalastellachebrilla.com
La Campania Giovane – http://www.lacampaniagiovane.it
partner tecnico:
Acustica

Annunci

Informazioni su Hungry Promotion

promotion, communication, media services
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...